Follow Us

PROTEGGERSI DALLE ZANZARE? SI PUO’. BASTA SCEGLIERE L’ANTIZANZARE GIUSTO PER OGNI ESIGENZA

PROTEGGERSI DALLE ZANZARE? SI PUO’. BASTA SCEGLIERE L’ANTIZANZARE GIUSTO PER OGNI ESIGENZA

Aperitivi all’aria aperta, cene in giardino con gli amici, bimbi al parco, una bella corsa al tramonto.. finalmente è quasi estate!

Ma un nemico per le persone a sangue dolce è in agguato… le zanzare! Le zanzare che con il caldo, l’acqua e l’umidità del clima italiano tornano a ripopolare città, spiagge, parchi, case sono un incubo per molte persone. Che siano tigri o comuni creano stress e malumore alla maggior parte della popolazione.

Sul portale dell’Istituto Superiore di Sanità si evince che una temperatura elevata accelera lo sviluppo vitale in tutti gli invertebrati, per cui nei mesi più caldi, quando le temperature medie sono intorno ai 25°C, la zanzara può completare il suo ciclo di sviluppo in poco più di una settimana. In questo periodo dell’anno le popolazioni di zanzara tigre raggiungono le densità più alte. Uno studio condotto in alcune Regioni dell’Italia settentrionale ha mostrato un aumento delle femmine adulte nel periodo compreso tra maggio e settembre, con un picco alla fine di luglio; nelle Regioni centrali di solito i picchi di abbondanza si rilevano in giugno-luglio e in settembre-ottobre. Recentemente è stato dimostrato che nel nostro Paese la specie si sta acclimatando anche al freddo, rimanendo attiva perfino durante i mesi invernali, in certe aree, soprattutto nelle Regioni del sud.

Ovviamente ci sono accortezze da tenere in considerazione affinchè non colpiscano indisturbate più del dovuto! Innanzitutto è bene evitare l’abbandono e l’accumulo all’aperto di materiali che possano raccogliere l’acqua piovana e quindi eliminare l’acqua dai sottovasi, dagli annaffiatoi, dai bidoni, dai copertoni; innaffiare direttamente con le pompe gli orti e i giardini, senza mantenere riserve di acqua a cielo aperto, cercare di tenere adeguatamente coperti e provvisti di zanzariera eventuali recipienti per la raccolta dell’acqua, qualora indispensabili.

Inoltre, se possibile, introdurre pesci rossi, predatori delle larve di zanzara, nelle vasche e nelle fontane dei giardini.

Ovviamente per proteggersi è necessario utilizzare i repellenti di sintesi efficaci contro la zanzara tigre (a base di principi attivi tra i quali DEET e Icaridina) e contro le zanzare comuni in forma spray, ma con la massima cautela e comunque secondo quanto indicato in etichetta, oppure per le persone a rischio allergie sulla pelle è importante utilizzare repellenti naturali sonici che intervengono in modo differente. Esistono in commercio differenti tipologie di antizanzare per le diverse esigenze e necessità.

Vediamoli!

GLI SPRAY REPELLENTI PER ZANZARE COMUNI, TIGRE E ZECCHE

I repellenti che vengono utilizzati sulla pelle sono tra le precauzioni più utilizzate per limitare o evitare il contatto con zanzare, zecche o moscerini.

Si tratta di spray o lozioni e gel formulati con principi attivi che hanno proprietà insettorepellenti, ovvero in grado di infastidire e allontanare gli insetti o i parassiti che provocano punture.

I principi attivi dei repellenti topici agiscono per impedire la percezione degli stimoli attrattivi emanati dall’uomo e/o per determinare un’alterazione sensoriale dell’insetto o del parassita. I principi presenti negli spray antizanzare sono essenzialmente 2: l’Icaridina e il DEET. In caso di uso non corretto, l’Icaridina ha un minore potere irritante per la pelle rispetto al DEET. Entrambi hanno un effetto repellente per zanzare comuni, tigri ma anche zecche. Il DEET a differenza dell’Icardina protegge anche da Malaria e Zanzare Tropicali.

E’ il caso ad esempio del repellente Spray Max Protection per adulti di COLPHARMA®, che grazie all’alto contenuto di DEET (oltre il 50%) è ideale anche per chi è solito recarsi in aere boschive, laghi ecc.. ma è soprattutto particolarmente indicato per chi viaggia in zone tropicali o in aree ad alto rischio di Malaria o altre malattie trasmissibili tramite le zanzare.

Ovviamente esiste anche la versione Spray Repellente Junior Max Protection con una minore percentuale di DEET al 19,5% che protegge allo stesso modo i bambini.

Se si preferisce il principio più leggero dell’Icardina è possibile utilizzare lo Spray Antipuntura Repellente Extra ideale in caso attività all’aperto come: campeggio, passeggiate, picnic, caccia, pesca ecc.

LE SOLUZIONI NATURALI AD EMISSIONE SONICA

I prodotti COLPHARMA® sono stati scientificamente testati dal Laboratorio di Microbiologia Medica e Malattie Infettive dell’Università di Camerino e sono stati sviluppati con una tecnologia innovativa, le emissioni soniche a frequenza variabile. Questa tecnologia impedisce alle zanzare di abituarsi al rumore prodotto e ha quindi un’efficacia antizanzare garantita.

Gli antizanzare ad emissioni soniche di COLPHARMA® sono la soluzione ideale per chi vuole difendersi attivamente dalle punture di zanzara senza utilizzare repellenti spray e sostanze chimiche sulla pelle: sono atossici e ecologici al 100% e proprio per questo indicatissimi anche per bambini e donne in gravidanza.

antizanzare elettrico
  • I braccialetti antizanzara per chi ama fare sport, per chi è allergico agli spray e per chi preferisce soluzioni naturali

Chi ama la vita all’aria aperta deve da sempre scontrarsi con le punture di zanzara, soprattutto se fa attività fisica: le zanzare sono attratte dall’acido lattico, prodotto in maggiore misura dalle persone fisicamente più attive. Inoltre chi fa sport suda e ha una temperatura corporea più alta, una condizione che solitamente piace alle zanzare. COLPHARMA® ha pensato proprio agli amanti della vita all’aperto e dello sport con il braccialetto antizanzare a emissioni soniche variabili: il braccialetto emette un rumore, variabile sia per frequenza che per intensità, che è leggermente udibile dall’uomo ma estremamente fastidioso per le zanzare che così si allontanano. Può essere utilizzato sia con il cinturino (come un braccialetto) che con la clip, da appendere ai vestiti o al passeggino.

  • E per la casa?

L’antizanzare elettrico COLPHARMA® è un dispositivo di forma ridotta e compatta, semplicissimo da usare: basta collegarlo a una presa di corrente e impostare l’intensità: essendo il suono leggermente udibile, è possibile variare l’intensità fino a 3 livelli, in base al proprio gradimento. Garantisce la protezione degli ambienti interni fino a 60-80 m³.

  • Un antizanzare da portarti.. dove vuoi!!

Non devi attaccarlo alla presa, non è tossico, non ha pile, è piccolo e compatto.. è CloverArt una soluzione innovativa che funziona a batteria, quindi si può posizionare dove si vuole, all’interno e all’esterno, per avere la massima azione repellente senza limiti.

Il design particolare, che si ispira al trifoglio (da cui il nome Clover Art) lo rende esteticamente piacevole ed elegante: disponibile in 4 colori, non sfigura in nessun arredamento e protegge dalle zanzare con classe e discrezione.

Come tutti gli antizanzare COLPHARMA® ad emissioni soniche il Clover Art è naturale, atossico, funziona senza l’uso di sostanze chimiche nocive per la salute ed è quindi ideale anche in caso di bambini, animali domestici e donne in gravidanza. Sul tavolo di casa, in borsetta per le uscite con gli amici, sui tavolini del ristorante all’aperto, sul balcone, sul comodino, in spiaggia e in ogni occasione che ti viene in mente, Cover Art è l’antizanzare a batteria di cui non potrai più fare a meno.

LE LAMPADINE A LED DA ESTERNO E DA INTERNO CON TRIPLA FUNZIONE!

Proteggere la propria casa dalle zanzare e farlo in modo atossico e naturale, senza l’uso di repellenti chimici potenzialmente pericolosi è fondamentale, soprattutto se in casa ci sono bambini o neonati. Grazie a COLPHARMA® la soluzione è a portata di mano: una lampadina LED che emette una luce gialla scientificamente testata nei laboratori della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dall’Università di Camerino.

La luce AntiZanzare emessa dalla lampada COLPHARMA® non solo allontana le zanzare dallo spazio illuminato, ma ne riduce anche il “comportamento pungente”, rendendole inappetenti e immobili.

La protezione è completa: la lampadina led AntiZanzare COLPHARMA® protegge da zanzare Tigre, Comuni e dalle zanzare più pericolose che sono vettori di: Dengue, malaria, febbre gialla, virus zika e chikungunya.

Ogni lampadina AntiZanzare ha 3 tonalità di luce: una luce bianca intensa, una luce naturale rilassante e una luce gialla, che produce l’effetto antizanzare. Basta un click dell’interruttore per essere protetti dalle punture di zanzara sia in casa che negli spazi esterni (balconi, giardini, pergolati…).

Tags: