Follow Us

Coronavirus e saturimetro, ecco perché è importante

Coronavirus e saturimetro, ecco perché è importante

“Fornire un saturimetro a tutte le persone in isolamento domiciliare obbligatorio consentirebbe di non aspettare l’insufficienza respiratoria acuta per intervenire ed eviterebbe tante morti”, spiega Mario Balzanelli, presidente nazionale del 118 in un appello rivolto al ministro della Salute Roberto Speranza
[Fonte Sky tg 24:https://tg24.sky.it/salute-e-benessere/2020/03/20/saturimetro-coronavirus.html ].

Il saturimetro è un dispositivo semplicissimo da usare che permette a tutti di misurare e conoscere il livello di saturazione di ossigeno nel sangue. In caso di insufficienza respiratoria, il saturimetro può individuare il calo di ossigeno nel sangue precocemente, prima che il paziente abbia i sintomi di dispnea, uno dei sintomi più gravi del coronavirus. In questo modo si può intervenire prima con il ricovero e si potrebbero salvare vite e ridurre il numero di persone che accede alla terapia intensiva.

Colpharma si sta impegnando a fornire i propri saturimetri al maggior numero di farmacie italiane, per cercare di dare massimo accesso a questo importante strumento di prevenzione e monitoraggio del proprio stato di salute.