Follow Us

LA TELEREFERTAZIONE NELLA TELEMEDICINA

LA TELEREFERTAZIONE NELLA TELEMEDICINA

La Telerefertazione è un servizio di Telemedicina per ricevere la relazione rilasciata dal medico specialista che ha sottoposto un paziente a un esame strumentale di screening in farmacia e che viene scritta e trasmessa per mezzo di sistemi digitali e di telecomunicazione. Il medico esegue e invia il telereferto in tempi idonei alle necessità cliniche del paziente e in modo concorde con il medico che ha richiesto l’esame strumentale.

I risultati meritevoli di approfondimento, quei dati strumentali raccolti unitamente a una scheda anamnestica compilata dall’operatore che effettua l’esame, vengono inviati digitalmente ad una Centrale di Refertazione THS (Technology Health System).

I medici specialisti stilano una prima diagnosi ed elaborano un referto firmato che viene spedito alla farmacia nell’arco di 24 ore.
La Telerefertazione è disponibile per tutti gli screening con dispositivi strumentali come:

  • Dispositivi per la misurazione con modalità non invasiva della pressione arteriosa;
  • Dispositivi per il monitoraggio con modalità non invasiva della pressione arteriosa e dell’attività cardiaca;
  • Dispositivi per consentire l’effettuazione di elettrocardiogrammi;
  • Dispositivi per la misurazione della capacità polmonare tramite spirometria;
  • Dispositivi per la misurazione con modalità non invasiva della saturazione, percentuale dell’ossigeno.

L’invecchiamento della popolazione e la prevalenza delle malattie croniche, come diabete, problemi cardiovascolari e respiratori, ipertensione, ecc, dovute anche a uno stile di vita sbagliato, deve essere affrontata anche attraverso un miglior uso del sistema. L’introduzione della Telemedicina come innovativa modalità organizzativa è molto importante nel rendere fruibile e continua la comunicazione fra i diversi soggetti coinvolti, riducendo i rischi legati a complicanze, riducendo il ricorso alla ospedalizzazione, riducendo i tempi di attesa, ottimizzando l’uso delle risorse disponibili.

La disponibilità di informazioni tempestive e sincrone offre inoltre la possibilità di misurare e valutare con prontezza situazioni che potrebbero peggiorare e per questo l’utilizzo di strumenti di Telemedicina sono fondamentali per fare prevenzione.

I vantaggi della telemedicina per il paziente sono altrettanto importanti, in particolare ne consegue:

  • maggiore possibilità di accesso alla medicina specialistica;
  • accelerazione della fase diagnostica e di avvio delle terapie;
  • riduzione dei tempi di ricovero e di intervento;
  • monitoraggio costante, anche in ambito familiare e abitativo;
  • riduzione degli spostamenti con riduzione dei costi (viaggi e perdita di ore lavorative);
  • maggiori informazioni sul proprio stato di salute;
  • migliore assistenza sanitaria per quanto riguarda la prevenzione e il monitoraggio;
  • aumento della sensazione di indipendenza;
  • migliore qualità di vita.

Tags:
No Comments

Leave a Reply