Antizanzare a ultrasuoni o antizanzare sonici? Ecco quali usare!

Tabella dei Contenuti

Molti studi hanno evidenziato che gli ultrasuoni non sono efficaci per la protezione dalle zanzare, non le tengono lontane né all’aperto né al chiuso. Anche noi di COLPHARMA®, grazie a i nostri studi in laboratorio e alla nostra ricerca scientifica, siamo giunti alla conclusione che gli ultrasuoni (che sono molto efficaci per pulci e zecche), non lo sono altrettanto per le zanzare.

Resta però una necessità importante, quella di trovare dei metodi antizanzare che siano il più naturale possibile, per preservare sia l’ambiente che la salute specialmente dei bambini più piccoli, degli anziani e delle donne in gravidanza.

COLPHARMA® propone un’ampia gamma di repellenti antizanzare che raggiungono il duplice obiettivo di essere efficaci contro le punture di zanzara e nello stesso tempo naturali e sicuri, senza uso di sostanze chimiche. Il segreto sta nel fatto che i repellenti antizanzare COLPHARMA® non sono a ultrasuoni ma sono dispositivi antizanzare sonici.

Come funziona un dispositivo antizanzare sonico?

Gli antizanzare sonici emettono dei veri e proprio suoni a bassa frequenza (quindi leggermente udibili anche dall’uomo) che riproducono il rumore delle ali del maschio. Questo rumore infastidisce e allontana le zanzare femmine, che sono quelle che pungono perché utilizzano il sangue per la riproduzione e lo sviluppo delle uova.

COLPHARMA® ha ulteriormente sviluppato questa tecnologia sonica antizanzare, introducendo il concetto di frequenza variabile: le emissioni soniche a frequenza variabili evitano l’assuefazione della zanzara al suono, perché i suoni vengono emessi con frequenza e intensità diverse e modulate.

L’efficacia repellente contro le zanzare è stata scientificamente testata dal Laboratorio di Microbiologia Medica e Malattie Infettive dell’Università di Camerino.


Scopri tutta la linea dei repellenti sonici per zanzare COLPHARMA®:

  • i braccialetti antizanzare >>
  • l’antizanzare da presa >>

Primavera pressione bassa

Primavera e pressione bassa

La pressione arteriosa varia da persona a persona in base all’età e al sesso e subisce più oscillazioni nell’arco della giornata con valori più bassi

Leggi Tutto

RESPIRO

Diagnostica domiciliare

Repellenti Insetti parassiti e roditori

Benessere e personal care

Riabilitazione e dolore

Latti per l'infanzia