Termometri a infrarossi senza contatto e covid-19: la scelta giusta

Tabella dei Contenuti

I termometri a infrarossi frontali senza contatto sono molto utili per misurare la temperatura in modo rapido, non invasivo, igienico e affidabile. Il termometro frontale viene posizionato a circa 3-5 cm di distanza dalla fronte del paziente, generalmente al centro delle 2 sopracciglia. E’ raccomandabile effettuare più misurazioni per rilevare il punto più caldo (generalmente quello più irrorato dal punto di vista vascolare).

Il sensore a infrarossi rileva il valore della temperatura corporea e quella dell’ambiente compensando automaticamente questi due valori (insieme ad altri calcoli di equalizzazione clinica) e fornendo in pochissimi secondi il valore della temperatura frontale.

La temperatura della fronte normale è compresa approssimativamente tra 35,4 °C e 37,4 °C, ma è importante, per ottenere una misurazione precisa, che il termometro e il paziente siano nello stesso ambiente da almeno 10 minuti.

Da sempre i termometri senza contatto sono i preferiti dei genitori per la semplicità e velocità di misurazione della febbre sui bambini. I termometri a infrarossi sono molto amati perché permettono di misurare la temperatura anche quando i bambini dormono (e stanno fermi).

Recentemente i termometri frontali senza contatto sono stati utilizzati anche in ambito clinico, in ospedali, case di riposo, pronto soccorso, ecc.  perchĂ© offrono garanzie igieniche superiori sia per il paziente che per l’operatore. Con questi termometri si può misurare la febbre a tantissime persone senza toccarle in alcun modo e di conseguenza senza alcun rischio di eventuali contagi e trasmissione di virus o batteri.

Questa peculiaritĂ  dei termometri a infrarossi senza contatto, chiamati anche impropriamente “Termoscanner”, li ha resi indispensabili in questo particolare momento di diffusione del COVID-19: misurare la febbre prima di entrare in luoghi pubblici e ambienti di lavoro è importante e lo sarĂ  ancora di piĂą in vista della prima parziale riapertura e ripresa di alcune attivitĂ . SarĂ  quindi decisivo per molte realtĂ  produttive, lavorative  e per qualsiasi luogo pubblico dotarsi di termometri senza contatto per misurare la temperatura a tutte le persone in ingresso: il termometro a infrarossi permette di farlo in modo affidabile, veloce e soprattutto igienico e sicuro!

SarĂ  quindi decisivo per molte realtĂ  produttive e lavorative dotarsi di termometri senza contatto per misurare la temperatura a dipendenti e clienti prima di farli entrare in un qualunque luogo pubblico: il termometro a infrarossi permette di farlo in modo affidabile, veloce e soprattutto igienico e sicuro!

Quando si acquista un termometro, è importante verificare che sia certificato come dispositivo medico (Medical Device) perché purtroppo quando c’è grande richiesta si moltiplicano i rischi di truffe e di vendita di prodotti non a norma.

COLPHARMA® è leader di mercato nella vendita di termometri senza contatto da molti anni, essendo distributore esclusivo per l’Italia di Microlife®, il maggior produttore di termometri al mondo e una delle prima aziende ad aver sviluppato i termometri senza mercurio (digitali e a infrarossi). La nostra grande esperienza e conoscenza del settore medicale ci permette di selezionare rigorosamente termometri senza contatto a infrarossi certificati, precisi, affidabile e sicuri, sia per l’utilizzo domestico che professionale.

COLPHARMA® garantisce per tutti i suoi prodotti un eccellente servizio di assistenza post vendita ed è in grado di supportare la richiesta, pur con le oggettive difficoltà del momento, dei termometri senza contatto tipo “Termoscan” per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri termometri a infrarossi disponibili!

RESPIRO

Diagnostica domiciliare

Repellenti Insetti parassiti e roditori

Benessere e personal care

Riabilitazione e dolore

Latti per l'infanzia